Domani alle 18, al PalaRuggi, la Virtus Imola ospiterà i cugini del Castel Guelfo, vera sorpresa di questa Serie C Gold 2017/2018.

I gialloblu guidati in panchina dall’ex Giampiero Serio, infatti, rappresentano la mina vagante delle zone nobili della classifica, con già 14 punti in cassaforte, frutto di 7 vittorie e quattro sconfitte, alcune delle quali piuttosto risicate ed immeritate.

Evidenti il gran lavoro di coach Serio e la qualità dei principali protagonisti tra i gialloblu, tra i quali certamente Alessandro Trombetti, Stefano Casagrande, Alexio Musolesi, Simone Pieri e Lorenzo Grillini. Gli ultimi due hanno indossato per anni la casacca della Virtus Spes Vis e sono tuttora molto stimati dai tifosi gialloneri. Non va, peraltro, sottovalutato l’apporto dei vari Govi, capitan Baccarini, Bernabini e del lungo Gianluca Santini in chiara ed evidente crescita tecnica e mentale da ottobre ad oggi.

Per quanto riguarda la Virtus, qualche acciacco, ma nessuna defezione per il sentito derby casalingo. Coach Davide Tassinari potrà affrontare l’ultimo impegno in campionato di questo 2017 con tutti gli effettivi a disposizione.

Al derby, la Virtus ci arriva da capolista solitaria, vista l’agevole vittoria in quel di Modena e la contemporanea sconfitta casalinga del Fiorenzuola contro Ozzano. La classifica vede i gialloneri in vetta con 2 lunghezze di vantaggio su Ozzano, Fiorenzuola e Salus Bologna (che ha vinto il recupero contro Gaetano Scirea) e con 6 lunghezze sulla coppia Guelfo e Fidenza. Bologna Basket chiude il gruppo di metà alta classifica con 10 punti.

Palla a due alle ore 18,00.

vsv guellfo

RCBar Sport

 Questa mattina, i tesserati gialloneri Daniele Casadei, Lorenzo Dalpozzo, Luigi Boero e coach Davide Tassinari sono stati i protagonisti della trasmissione radiofonica sportiva “RCBar Sport” sulle frequenze di Radio Rcb.

Durante il Focus Speciale organizzato interamente ad hoc sulla nostra società, i nostri atleti hanno affrontato diversi temi, tra i quali i propri sogni ed obiettivi, la disanima del campionato fino a questo momento e l’invito al 1° Triangolare di beneficenza “Un due tre…stelle” che vedrà esibirsi la Virtus, l’Andrea Costa ed il Raggisolaris Faenza, il 3 gennaio 2018 al PalaRuggi.

Grandi risate e piena soddisfazione della società per l’esperienza radiofonica della “spedizione” giallonera.

DSCN3892